Area Riservata

password dimenticata?

Registrati ora

In questa pagina potrete trovare numerose ricette o, se siete anche voi fantasiosi in cucina, mandateci le vostre ricette
correlate di foto via email o pubblicatele sulla nostra pagina Facebook, saranno pubblicate anche sul sito.

Koulouria ripieni

Un nome strano per qualcosa di buonissimo. Il nome è greco, indica delle ciambelline di pasta lievitata che
possono essere sia salate che dolci o addirittura vuote. Io ho scelto un ripieno salato ma si possono fare
tutte le variazioni possibili.
La ricetta l'ho trovata in diversi blog ed è praticamente identica, cambia solo una variante che prevede
1/3 di farina di grano duro.
Koulouria ripieni

Ingredienti:
350 gr di farina 0
200 gr di latte intero
2 cucchiaini di malto (o miele)
3 gr di lievito di birra in polvere (l'originale prevede 15 gr di lievito di birra fresco)
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 cucchiaini di sale

Per il ripieno:
Pomodori secchi Genesis
Olive verdi in salamoia Genesis
Formaggio Casottina
Cipolla pastorizzata al vino rosso

Altro:
Semi di sesamo

Procedimento

Per l'impasto:
Nella ciotola della planetaria con il gancio sciogliere il lievito con 150 gr di latte a temperatura ambiente
(o appena tiepido nei mesi freddi) e il malto. Unire le farine e amalgamare. Versare poco per volta il resto del
latte fino ad ottenere un composto sodo e compatto, serviranno almeno 5-6 minuti. Unire l'olio molto lentamente
in modo da farlo assorbire, prima l'impasto sembrerà slegato, poi incorporerà bene l'olio, serviranno altri 10-12
minuti. Unire il sale e proseguire altri 2-3 minuti in modo da farlo sciogliere bene. Formare un panetto e metterlo
a lievitare in una ciotola coperta (io coperta da pellicola dentro il forno spento e chiuso).
Una volta raddoppiato l'impasto dividerlo in 8 pezzi. Con l'aiuto del mattarello formare delle striscie strette e lunghe.
Adagiare un pò di ripieno, composto da dadini di pomodori secchi, olive in salamoia, formaggio e cipolla pastorizzata,
lasciando libera una parte della striscia, arrotolare dalla parte più condita fino a formare un rotolino lungo e stretto.
Saldare le due estremità ottenendo così la forma di una ciambella. Con le forbici tagliare la pasta lungo i bordi.
Far lievitare ancora 30 minuti. Adagiare i pezzi su una teglia rivestita di carta da forno. Immergere ogni pezzo in acqua
per un attimo, come ho fatto io, di uovo sbattuto. Spolverare i semi di sesamo. Cuocere in forno, già caldo, in modalità
ventilata a 180°C per circa 25-30 minuti, o comunque fino a doratura.

Con la collaborazione di Ylenia - http://dolcemente-salato.blogspot.it/2014/03/koulouria-ripieni.html

Ricerca ricette

Cosa vuoi mangiare?

2013 © Genesis di Genesio Vincenzo Prodotti Siciliani | Tel e Fax +39 0931/820203 | P.IVA 00480840891 web design | Salvo Carbè foto

Privacy Policy